fbpx
Copyright immagini: come funziona

Copyright immagini: come funziona

Il copyright immagini rappresenta uno degli elementi chiave che, al giorno d’oggi, regola il vasto mondo del web. Ecco, nel dettaglio come funziona questo elemento in maniera tale che la chiarezza possa essere una delle caratteristiche che ne contraddistinguono l’utilizzo, prevenendo potenziali situazioni negative che possono rendere la situazione maggiormente complessa da affrontare.

Come funziona il copyright per le immagini dei professionisti

Un primo tipo di copyright immagini è quello che riguarda gli scatti che riguardano i professionisti del settore.

Queste sono foto che, generalmente, vengono effettuate per essere vendute: sia che si tratti di un semplice panorama oppure di un soggetto particolare, l’obbiettivo finale che deve essere perseguito è lucrare sulle suddette.

In questo caso il diritto del copyright immagini funziona in maniera molto semplice, ovvero ogni volta che il titolare dell’immagine permette di sfruttare la suddetta, viene ricompensato con una somma di denaro, cioè avviene la vendita della foto.

Una volta che acquisti la foto, la puoi utilizzare per ogni scopo che reputi sia congruo a quel genere di contenuto. Se invece la vendi, non puoi assolutamente vietare un utilizzo della stessa da parte dell’acquirente.

Di conseguenza esiste questa sorta di vincolo che non deve essere assolutamente ignorato e che ti permette effettivamente di prevenire una sorta di situazione tutt’altro che piacevole da affrontare, ovvero riscontrare problematiche varie se utilizzi quella foto senza rispettare il diritto di copyright.

Inoltre, questo avrà una valenza di settant’anni dopo la morte di chi effettua quello scatto per scopi commerciali.

Bisogna quindi tenere in considerazione tutti questi dettagli in maniera tale che sia possibile evitare una serie di complicanze legali di vario genere.

Ecco come funziona il copyright immagini per questo genere di scatti fotografici.

Tuttavia, ci sono dei siti che permettono di scaricare immagini senza copyright gratuitamente; dai un’occhiata a quelli segnalati da noi e a quelli segnalati da Wizblog.

Come funziona il copyright per le immagini senza scopo di lucro

Esistono anche quelle immagini che non hanno uno scopo di lucro vero e proprio e che vengono pubblicate online per un uso non commerciale, come quelle pubblicate sulle piattaforme social, ad esempio.

Ebbene, questo genere di scatti è protetto da un diritto d’autore che dura vent’anni mentre la parte dell’utilizzo è esclusiva di chi effettua quella foto.

Questo significa semplicemente che lo scatto non potrebbe essere adoperato da persone esterne, ovvero differenti da chi ha scattato quella fotografia e pertanto bisogna sempre chiedere alla stessa se è possibile sfruttare quelle determinate immagini.

Sarà quindi il proprietario della foto che deciderà che tipo di utilizzo fare dei suoi lavori: in questo caso potrebbe capitare che le foto vengano vendute oppure che il diritto di usufrutto non venga consentito, impedendo di fatto l’occasione di sfruttarle.

Pertanto occorre tenere gli occhi ben aperti in merito a questa differenza degli scatti, che assume una grande importanza e che, di conseguenza, deve necessariamente essere tenuta a mente nel momento in cui si decide di sfruttare le immagini presenti sul web.

Il copyright immagini funziona in modo particolare a seconda della situazione e se non ti informi il titolare delle foto potrebbe addirittura farti causa in quanto stai sfruttando un lavoro svolto da altre persone senza offrire in cambio un compenso o comunque un vantaggio.

Pertanto accordati sempre sull’eventuale prezzo e sui limiti di utilizzo che vanno a contraddistinguere quelle determinate foto, affinché tu possa evitare di dover cancellare un tuo lavoro che potrebbe non rispettare i vari parametri fondamenti che contraddistinguono l’accordo raggiunto col titolare della foto. In questo modo puoi prevenire tutte queste problematiche e ottenere un grande successo per quanto concerne l’utilizzo delle foto sul web.

Lascia un commento