fbpx
Caratteristiche di un buon sito web: ecco quali sono

Caratteristiche di un buon sito web: ecco quali sono

Quali caratteristiche deve avere un sito web necessariamente? Che tu sia un imprenditore, un libero professionista, un venditore attivo nel campo dell’e-commerce, ci sono degli elementi imprescindibili che il tuo sito internet deve avere.

Questo anche qualora tu intenda utilizzarlo in modo amatoriale e senza fini remunerativi.

Ecco pertanto una lista di caratteristiche utili che ogni sito internet che si rispetti debba avere.

La caratteristica principale del tuo sito web è la chiarezza dello scopo

Nel momento in cui un internauta si connette al tuo sito internet per la prima volta, è fondamentale che capisca immediatamente di cosa ti occupi e qual è la tua offerta.

Insomma, quali sono le motivazioni effettive per cui il tuo sito web esiste. Se entro un lasso di tempo compreso tra 5 e 10 secondi, non è chiaro il messaggio di base, l’utente lascerà il tuo sito internet e cercherà altrove le informazioni pertinenti o i prodotti/servizi per cui nutre interesse.

Se fai e-commerce ed il messaggio del tuo sito web appare poco chiaro, la situazione è disastrosa, nel momento in cui l’utente di turno dovesse abbandonarlo.

I motivi sono sostanzialmente tre: il primo è che hai perso un cliente potenziale; il secondo è che questo cliente potenziale ora può aggiudicarselo la concorrenza; il terzo è che questo cliente potenziale difficilmente tornerà a connettersi sul tuo sito web.

Perciò, presta massima attenzione nel definire all’interno della homepage la tua identità e i valori del tuo core business. Un layout accattivante, un’interfaccia utente altamente intuitiva, una grafica ben curata, immagini e video in alta definizione e soprattutto testi diretti ed immediati che invitino l’internauta ad una call-to-action o che spieghino alla perfezione chi sei e cosa fai, daranno una marcia in più a ciò che fai!

Anche la navigazione user-friendly è fondamentale

Quanto più si dimostrerà semplice la navigazione del tuo sito internet, tanto più ne avrai da beneficiare ai fini del tuo business. Qualunque esso sia.

Non bisogna limitarsi esclusivamente al menù presente all’interno dell’area superiore della homepage. D’accordo che questo è di fondamentale importanza, ma non è tutto, visto che vi sono svariati fattori da non far passare in secondo piano.

Per ciò che riguarda i siti internet maggiormente elaborati e con una struttura piuttosto complessa, è determinante avere un menu principale che agevolerà l’utente nel corso della navigazione sul tuo sito web.

Non devono però mancare quegli elementi che assicurano l’immediatezza nel caso della navigazione tra le sezioni. Poter spostarsi da una pagina all’altra e ritornare indietro senza grosse complicazioni, è fondamentale nell’ottica dell’usabilità del tuo sito web.

Quali sono le caratteristiche di un buon sito web più sottovalutate

Tra le caratteristiche di un buon sito web, una delle più sottovalutate è quella delle indicazioni visive.

Errore piuttosto frequente effettuato dai web master e dai web designer è quello di non assegnare la giusta rilevanza ai pulsanti e alle icone all’interno di un sito internet. A tal proposito, ti consigliamo anche di rendere il tuo sito responsive.

Ebbene, le indicazioni visive sono indispensabili, dato che invitano chi naviga online ad approfondire le informazioni che cerca. Inoltre, è grazie sempre alle indicazioni visive che gli internauti possono fornire all’istante un feedback.

Estetica e funzionalità non possono mancare

Come si sa, una delle regole più rinomate nel campo del marketing è che l’occhio voglia sempre la tua parte. Un layout altamente curato dà un tocco di classe al tuo sito internet.

Tuttavia, estetica e funzionalità sono due fattori che devono essere perfettamente bilanciati. Guai se la prima dovesse superare la seconda.

Dei siti ingombranti, il popolo della Rete ne fa tabula rasa. Se hai un business, un sito internet più estetico che funzionalità rischia di mettere in cattiva luce la tua attività. Perciò, attenzione massima, affinché la cosa non incida sulla tua reputazione online.

Se vuoi un esempio di siti ben fatti, ti consigliamo di dare un’occhiata a quelli realizzati da Trame Digitali.

Un tocco umano nei contenuti da più valore al tuo sito

La componente umana nei contenuti rientra di diritto tra quelle che sono le caratteristiche di un buon sito web.

La presentazione dei membri dello staff, nel caso del sito internet di un’azienda, è il più fulgido esempio, in questo senso. Lo stesso dicasi per la presenza dei valori aziendali all’interno dei vari post o articoli che si possono leggere.

Quando hai un sito internet, pensa di comunicare con i tuoi utenti in modo one-to-one. Chi leggerà ciò che scrivi, si sentirà importante e, da visitatore, potrebbe iniziare ad essere dapprima un cliente potenziale, poi un cliente effettivo e, se soddisfatto, un cliente fidelizzato e infine un aficionados.

Se non usi il tuo sito internet per fare e-commerce, lo stesso discorso risulta ugualmente valevole, sostituendo la parola “cliente” con “lettore” e “aficionados” con “seguace“.

Conclusioni

Queste sono in definitiva le caratteristiche di un buon sito web. Assicurati che i parametri testé indicati riflettano alla perfezione ciò che sei e ciò che fai. In questo modo, avrai solo da trarne vantaggi nel tuo business di riferimento.

Lascia un commento