fbpx
Hosting e SEO: quanto conta il server per il posizionamento del tuo sito

Hosting e SEO: quanto conta il server per il posizionamento del tuo sito

Nella creazione di un nuovo sito web, di una piattaforma e-commerce oppure di un blog, l’elemento fondamentale è soddisfare il pubblico che si trova in rete cosicché visitando i contenuti, aumenti il traffico del canale.

Negli ultimi tempi ha assunto particolare importanza i tempi rapidi attraverso i quali vengono aperte le pagine web. Infatti le persone tendono sempre di più a spazientirsi velocemente dovendo aspettare il caricamento e nel 99% delle volte esse tendono ad abbondare il sito prima ancora di averlo visto.

Proprio per questo aspetto, è importante puntare molto sulla velocità di caricamento, cosi da attirare più clienti. Il margine da non superare generalmente è quello di due secondi e sotto questo punto di vista si inizia a parlare di SEO, Search Engine Optimization. Si tratta dell’insieme delle strategie che sono messe in atto per aumentare la visibilità di un sito web e per migliorare la sua posizione rispetto ai suoi competitors.

Potrebbe interessarti anche:  Investire nella SEO è fondamentale per un sito e-commerce

I file ed i dati di un sito, come ben sappiamo, vengono caricate su un server, che può essere dedicato o condiviso come, ad esempio, uno spazio web Aruba. Più esso è meticolosamente curato e creato, più i clienti saranno interessati a visitarlo. Ma non serve solo curarlo meticolosamente: anche l’hosting deve avere alcune caratteristiche fondamentali.

Quanto è importante l’hosting per la SEO

Una delle caratteristiche fondamentali di un hosting è la continuità della connettività. Google tende a penalizzare i siti che sono spesso down e per questo è necessario che l’hosting abbia un ottimo uptime, in modo che il sito sia sempre online e tutti possano sempre vederlo. In questo modo, anche gli spider dei motori di ricerca (come, ad esempio, Google) usati per la scansione dei siti lo riescano a raggiungere. Questa caratteristica permette di migliorare ranking di un sito. Se ci sono spesso errori di caricamento, bisognerà allora scegliere un altro hosting.

Un’altro aspetto è sicuramente la posizione geografica del server: è necessario, infatti, sceglierla in base a dove si trova il maggior numero di visitatori interessati ai nostri contenuti. I motori di ricerca infatti danno molto importanza ad essa nel momento in cui decidono dove posizionare un sito nella SERP, ossia nei risultati che escono fuori nel momento in cui viene cercato qualcosa negli appositi motori.

Inoltre, il server sul quale viene caricato il sito è importante in quanto permette di rendere più o meno veloce il caricamento delle pagine.

Naturalmente un buon servizio hosting deve offrire assistenza in tempo reale in caso di malfunzionamento, cosi da risolvere subito i problemi che si possono riscontrare.

Il server, quindi, ha una grande importanza perché attraverso esso si può migliorare il ranking di un sito e diminuire la frequenza di rimbalzo dei visitatori.

Lascia un commento