fbpx
Domini dropped: cosa sono e come sfruttarli

Domini dropped: cosa sono e come sfruttarli

I domini dropped sono domini di siti internet scaduti. Ciascun dominio online viene registrato per un certo periodo di tempo: alla scadenza di tale periodo, è necessario rinnovare la registrazione del dominio per mantenerlo attivo.

Se il proprietario non riesce a rinnovarlo in tempo, la maggior parte dei registrar (così vengono chiamati i fornitori di servizi internet) concede un breve lasso di tempo aggiuntivo per rimediare.

Al termine di questo periodo di tolleranza, però, il dominio scade, e a questo punto, di solito, i registrar lo mettono all’asta. Ora il dominio si può acquistare per poi ricavarne profitti di diverso tipo.

Se il dominio non viene acquistato durante l’asta, il registrar lo aggiunge a un elenco di nomi di domini che diventeranno infine di nuovo disponibili al pubblico.

La durata del periodo di tolleranza e dell’intero processo variano in base al registrar e a quale registro di dominio appartiene il dominio stesso.

Perché acquistare un dominio scaduto

Un dominio abbandonato può rappresentare un’ottima opportunità di fare un investimento utile e fruttuoso.

I domini validi vengono acquisiti rapidamente, il che a volte rende molto difficile l’avvio di un sito web su un argomento specifico o una particolare nicchia.

Quando acquisti un dominio che corrisponde alla tua nicchia, puoi avviare molto più facilmente un sito web che apparirà prima nei motori di ricerca sin da subito, raggiungendo così più persone.

Questo significa che con un migliore posizionamento nelle ricerche si potrà ottenere un traffico di visitatori piuttosto organico sin dall’inizio, piuttosto che costruirlo lentamente anno dopo anno.

Se fai affidamento al marketing di affiliazione per le tue entrate, invece, puoi utilizzare questi domini per reindirizzare a siti web affiliati pertinenti e aumentare le tue entrate.

Potrebbe interessarti anche:  Investire nella SEO è fondamentale per un sito e-commerce

Altrimenti, se non stai pianificando di utilizzare personalmente il dominio dopo averlo acquistato, puoi semplicemente rivenderlo e ricavarne un modesto profitto.

Come valutare un dominio abbandonato

Migliaia di domini scadono quotidianamente, ma non tutti i nomi rilasciati sono dei buoni investimenti.

Tuttavia, ci sono alcuni fattori importanti che accomunano tutti i domini dropped buoni:

  • il dominio non è nella lista nera dei motori di ricerca. Questo è un dettaglio fondamentale, perché solo così potrai utilizzare immediatamente il dominio e monetizzarlo facilmente;
  • le keywords corrispondono a termini di ricerca comuni, il che significa che il traffico di ricerca è elevato – così il valore economico del dominio aumenta in maniera esponenziale;
  • è vecchio. Forse l’età del dominio non lo rende di per sé più prezioso, ma è un ottimo indicatore della sua qualità. I domini che sono stati registrati tanto tempo fa, infatti, sono in genere quelli più ricercati, e perciò migliori;
  • è corto e senza trattini: essendo breve, è più facile da ricordare, mentre i trattini tendono a spezzarne il nome, rendendolo di difficile lettura. Inoltre, gli utenti tendono a dimenticare di scrivere il trattino, il che potrebbe portarli al sito di un concorrente;
  • è registrato in più estensioni, e ciò significa che è molto richiesto e che i proprietari delle altre estensioni potrebbero essere disposti a pagare bene per acquistarlo.

Gli ultimi accorgimenti

Trovare questo tipo di domini non è facile, ma esistono vari software che permettono di farlo.

Prima di aggiudicarselo all’asta, però, è bene controllare che non sia mai stato usato per fare spam, controllando per esempio se ci siano segni di tentativi di hacking, contenuti doppi o link a siti sospetti.

Inoltre, conviene sempre controllare che non sia stato bannato da Google AdSense, uno dei servizi di banner pubblicitari più popolari, il che garantisce buoni profitti.

Infine, meglio assicurarsi che non ci sia alcun marchio registrato a nome del dominio prescelto, per evitare di finire in pericolose battaglie legali.

Ora che sai tutto dei domini dropped, cosa sono e come sfruttarli, puoi acquistarli in tutta sicurezza.

Lascia un commento