Come sfruttare i social network per incrementare il tuo business

L’avvento delle piattaforme social, definite anche con il termine di social network, ha cambiato il modo di comunicare. Si inviano messaggi, si condividono video e foto, si raccontano storie e notizie. Tutto avviene con un semplice click. Inoltre, si possono creano amicizie e si instaurano anche rapporti di lavoro concludendo trattative finanziare acquistando e vendendo prodotti.

I sistemi social hanno abbattuto qualunque forma di barriera, rivoluzionando in modo molto profondo il volto del marketing. In questa nuova realtà, se hai un’azienda e vuoi ottenere pubblicità, comprendere come sfruttare i social network è qualcosa che ti permetterà di incrementare il tuo business. Di seguito, andremo ad analizzare alcuni degli aspetti più importanti.

Come sfruttare i social network per incrementare il tuo business

I social network possono contribuire a rendere la tua azienda più visibile e, se sfruttati nella maniera più adatta, anche a permetterti di raggiungere il successo, con un incremento delle vendite o della visibilità dei tuoi servizi. È importante, però, utilizzarli nel modo più adatto, seguendo una serie di regole ben precise e fissando degli step. Andiamo ad analizzare alcuni aspetti che potranno esserti utili.

1. Stabilire il target e gli obiettivi

In primis, è importante stabilire gli obiettivi da raggiungere, ovvero il fine che vuoi ottenere e per cui hai deciso di utilizzare questo strumento. Un obiettivo deve essere concreto, realizzabile e alla tua portata e si deve rivolgere a una particolare categoria di clienti. Stabilire il target di persone a cui vuoi far giungere il tuo messaggio è il passo successivo. Infatti, se vuoi avere l’attenzione del pubblico, devi stabilire quale possano essere i suoi interessi e quale dei tuoi prodotti possa attirare una determinata categoria di persone.

2. Valutare il giusto social network

La scelta del target porta di conseguenza a valutare anche quale tipologia di social network sia più adatto alle tu esigenze. Quando, infatti, si parla di social network, troppo spesso si considera che Facebook, YouTube, Instagram, Twitter, Snapchat, Linkedin, Pinterest o Tumbler (per citare i più utilizzati in Italia) abbiano tutti le stesse caratteristiche. La realtà è ben diversa. Basta, per esempio, considerare che i profili Facebook prevedono un’età varia, con interessi molto vasti. Linkedin, invece, è formato perlopiù da liberi professionisti interessati principalmente a scambiarsi opinioni e idee sul mondo del lavoro. YouTube è un social che potresti utilizzare se lavori spesso con i video, mentre Snapchat può essere interessante se ti vuoi rivolgere a un pubblico molto giovane.

3. Movimentare il social network

Una volta che hai scelto quale piattaforma sia più adatta al raggiungimento dei tuoi obiettivi, devi a questo punto movimentarla dedicandole del tempo. Non basta quindi ideare il tuo profilo. Se questo non viene visitato e non attira l’attenzione favorevole del pubblico, non avrà la funzione per cui hai deciso di utilizzarlo. Per questo, è molto importante introdurre le giuste informazioni attraverso post, foto e video, in modo da presentare la tua attività senza però esagerare.

4. Presentarsi nel modo adatto

Non basta introdurre un contenuto per poter pensare di attirare l’attenzione del pubblico. Sarà importante anche scegliere quello più adatto. Per esempio, un contenuto multimediale, ovvero che combina foto e video, può essere più visualizzata rispetto a un semplice post composto solo da scrittura. La scelta non è sempre facile soprattutto all’inizio. Invadere il social con troppe informazioni potrebbe essere controproducente per la tua attività e invece di incrementare il tuo business produrre un effetto contrario.

Agenzie o siti specializzati

Utilizzare nel modo adatto un social network non è una realtà semplice. Se non hai tempo da dedicare, oppure sei indeciso su quali possano essere le scelte più adatte, dato che i parametri da tenere in considerazione sono tanti, potrebbe essere vantaggioso rivolgersi ad una agenzia o piattaforma specializzate in web marketing per social network, le quali potrebbero aiutarti a migliorare l’utilizzo di questi strumenti o occuparsene direttamente loro.

Lascia un commento