fbpx
Come guadagnare con lo smartphone: le app da non perdere

Come guadagnare con lo smartphone: le app da non perdere

Oggigiorno il cellulare mobile non è solo un dispositivo utile alla comunicazione telefonica ma anche un utile strumento professionale.

Nell’articolo che segue ti parleremo di come guadagnare con lo smartphone.

Come guadagnare con lo smartphone: 4 app utili al portafoglio

Il web marketing ha permesso a un gran numero di persone di utilizzare il proprio potenziale comunicativo e di affermarsi professionalmente attraverso il web. Tale rivoluzione è stata possibile solo grazie alla nascita dello smartphone e a quelle dell’app mobili, a cui oggi affidiamo diversi compiti e funzioni.

Dallo schermo di qualsiasi dispositivo cellulare è oggi possibile gestire attività online, avviare un progetto di personal brand ma soprattutto guadagnare e affacciarsi ad un mondo professionale ricco di possibilità.

Nell’articolo che segue ti insegneremo come fare a guadagnare con lo smartphone. Prima però ti invitiamo a visitare il sito di PianetaCellulare, che può tornarti utile nella scelta di un cellulare mobile adeguato a questa nuova e coraggiosa ambizione.

Tornando al focus del nostro articolo, però, ecco un elenco di app che ti permetteranno di iniziare a racimolare qualcosa.

4 app da scaricare per guadagnare con lo smartphone

Indice dei contenuti

Sweatcoin

Sweatcoin è un’app molto gettonata e di recente scoperta. Che cosa bisogna fare affinché l’applicazione costituisca per noi un vero guadagno?

Nient’altro che passeggiare. Creando un account sui sistemi della piattaforma e attivando la posizione GPS, potrai essere ricompensato di 0,95 Sweatcoin ogni 100 passi contati.

Potrebbe interessarti anche:  Come utilizzare i codici sconto e risparmiare online

Foap

Foap invece costituisce un reddito passivo per tutti gli utenti iscritti che hanno la passione per la fotografia.

Caricando foto o video sulla piattaforma si autorizza la loro vendita. Sono tantissime le agenzie pubblicitarie che attingono al catalogo di Foap per l’acquisizione di immagini. Per ogni foto venduta, il fotografo verrà retribuito con il 50% del costo dello scatto.

Payver

Con Payver è possibile guadagnare anche solo con un giro in macchina. L’applicazione, che di solito viene usata per far luce sulle dinamiche di possibili sinistri, utilizza la telecamera dello smartphone per costruire o riaggiornare le mappe stradali virtuali.

Payver paga il servizio offerto dagli utenti con dei punti da poter convertire in soldi sul conto Paypal.

Docsity

Docsity è una preziosa fonte di guadagno per gli studenti. Sulla piattaforma è infatti possibile caricare riassunti, schemi e sbobinature utili a chi intende sostenere un esame.

La community si basa quindi su un proficuo scambio tra studenti. A fissare il prezzo del file venduto è sempre colui che lo scrive. I guadagni sono distribuiti su tempi piuttosto lunghi ma il vantaggio è che sono anche sicuri e assicurati.

Lascia un commento