consulente seo

Consulente SEO in primis

Mi chiamo Mario Chiocchetti e studio la SEO dal 2011. Prima di capire cosa fa un consulente SEO, vediamo cosa è la SEO e perché è importante per un sito web.

Cosa è la SEO

Il termine SEO, che sta per Search Engine Optimization, indica l’insieme delle tecniche di ottimizzazione di un sito web dal punto di vista dei motori di ricerca. Cosa vuol dire, precisamente? L’ottimizzazione viene fatta, non per far apparire il sito più bello, ma al fine di raggiungere le prime posizioni nei risultati di ricerca (e quindi farlo piacere ai motori di ricerca) per determinate parole chiave.

Cosa si intende per “parola chiave”? Le parole chiave o keywords sono parole sulle quali incentrare la nostra strategia di marketing ed attraverso le quali attirare nuovi visitatori sul nostro sito.

La SEO si divide in “On-Page” ed “Off-Page“: della prima fanno parte tutte le attività che si eseguono direttamente sul sito da ottimizzare, mentre della Off-Page fanno parte le tecniche che hanno come obiettivo quello di migliorare l’autorevolezza sul web del sito da posizionare e che agiscono esternamente ad esso.

Dico spesso che la SEO non è una scienza esatta: i risultati che si otterranno dopo un’attività di ottimizzazione, On-Page o Off -Page, non si possono prevedere ne quantificare.

Se hai ancora dei dubbi a riguardo ti invito a scaricare il mio ebook intitolato “Il segreto per essere primi su Google”, cliccando qui. Non preoccuparti, si tratta di un libro entry-level e non della Divina Commedia sulla SEO!

Cosa fa un consulente SEO

Il punto di partenza è una SEO audit del sito in questione. Si analizza il sito in relazione ai fattori che influiscono sul posizionamento nei motori di ricerca. Dopodiché, si stabilisce una strategia insieme al cliente mirata al posizionamento di determinate keywords del settore e successivamente si scrivono i testi ottimizzati su tali keywords. Infine, si passa all’attività di link building: in questa fase, attraverso alcune tecniche mirate all’acquisizione di backlinks, si punta a migliorare l’autorevolezza del sito web agli occhi di Google e dei motori di ricerca in generale.

La SEO non è un’attività semplice e se è la prima volta che ti affacci sul mondo del web dovrai necessariamente richiedere una consulenza SEO ad un esperto del settore. In caso contrario, l’aiuto di un SEO specialist sarà comunque importante per scalare le SERPs e finire in prima pagina. Per richiedere gratuitamente un preventivo, clicca sulla voce “Consulenza SEO” nel menù e compila il form a fine pagina.

Chi sono: consulente SEO e non solo

Solo adesso inserisco le mie informazioni biografiche perché credo che, prima di capire a chi affidarsi, bisogna avvicinarsi a questo settore (del tutto nuovo, per alcuni) e capire cosa fa un consulente SEO.

Ho iniziato a conoscere i primi termini come indicizzazione, posizionamento, keyword e backlink nel 2011, quando iniziai a collaborare per tecnoandroid.it, portale dedicato alla tecnologia ed in particolare al mondo Android che, ad oggi, registra milioni di visitatori mensili. Affascinato dalle metriche e dai numeri, iniziai a leggere libri, blog, forum riguardanti la SEO e, nello stesso tempo, a mettere in pratica quanto appreso. Inoltre, iniziai a sperimentare le varie tecniche di ottimizzazione su alcuni miei progetti e a provare, provare, provare.

Non mi occupo, però, solo di posizionamento di siti web: sono laureando in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno e fondatore del social network Unicafe, il quale conta ad oggi migliaia di iscritti. Mi piace fare impresa ed, insieme ad un team di sviluppatori, curiamo la progettazione e lo sviluppo di applicazioni e siti web per terzi.